Esposizione di ceramica contemporanea, Festa all’Abbadia Nuova, Siena 20-22 maggio 2016

 Nobile Contrada del Nicchio
Arte dei Vasai della Nobile Contrada del Nicchio Festa all’Abbadia Nuova
20|21|22 maggio 2016
in ricordo dei SS. Apostoli Giacomo e Filippo Avvocati della Contrada e Patroni dell’antica Arte dei Vasai

Venerdì, 20 maggio 2016
ore 18.30 Oratorio della Contrada
Consegna del premio ‘Antica Arte dei Vasai’ all’artista Giorgio Laveri.
Presentazione dell’ottava edizione della Festa.

ore 19.00 Sala dei Vasai e Parco
dell’Abbadia Nuova, via S. Chiara, 15
Inaugurazione delle esposizioni:
“Presa diretta: la ceramica Neopop di Giorgio Laveri nelle collaborazioni essenziali con Andrea Comacchio e Mauro Baracco”.
“Terra condivisa: collaborazioni e contributi tra artisti nella ceramica contemporanea”, rassegna internazionale di Ceramica contemporanea.
“I frutti della terra: omaggio al Pop d’Oriente di Màriko Isozaki” in collaborazione con Reinhold Kohl.
Presentazione delle opere di Guglielmo Bozzano, Angelo Ruga, Silvia Celeste Calcagno, donate in occasione della Festa all’Abbadia Nuova 2016, per la Raccolta Permanente di Ceramica Contemporanea della Nobile Contrada del Nicchio.

Sabato, 21 maggio 2016
ore 16.00- 19.00 Parco dell’Abbadia Nuova
“Ceramica per tutti” Animazioni, modellazioni, pittura e cottura Raku in diretta delle opere dei cittini della contrade.

ore 17.30 Oratorio della Contrada
Presentazione del progetto di recupero della Sacrestia e dell’area della Chiesa di Santa Chiara.
ore 18.00 Incontro con Giorgio Laveri, Andrea Comacchio e Mauro Baracco
ore 19.00 Presentazione del volume di Nino Caruso “Roma/Todi, i luoghi del fare” (edizioni Freemocco).
ore 20.30 Società La Pania
“Convivio con gli Artisti”: cena aperta a tutti i Contradaioli, agli appassionati di ceramica e agli Amici dell’Abbadia Nuova.
Al termine, apertura spettacolare del forno di carta allestito per una cottura ceramica a sorpresa con Marcello Mannuzza, Guido Garbarino, Caterina Ricci e Valentina Isidori.

Domenica 22 Maggio 2016
ore 11.15 Oratorio della Contrada
S. Messa ‘Pro arte figulorum’.

Le mostre resteranno aperte tutti i giorni dalle 17.00 alle 20.00
fino a Domenica 29 maggio 2016

link Facebook